6
da Sabato 6 Aprile a Domenica 7 Aprile

Slow Art Day - visita guidata

Anche quest’anno i Musei Civici di Saluzzo invitano a partecipare allo Slow Art Day, iniziativa internazionale di sensibilizzazione alla fruizione dell’arte, in maniera lenta e riflessiva, che avrà appuntamenti in tutto il mondo, sabato 6 aprile.

A Saluzzo quest’anno il riflettore si accende sulle opere di Hans Clemer; sabato i visitatori di Casa Cavassa saranno invitati a soffermarsi sui particolari delle opere del pittore di origine fiamminga, attivo nel territorio saluzzese tra la fine del ‘400 e gli inizi del ‘500. In particolare a Casa Cavassa sono da ammirare gli affreschi a Replica Watches grisaille che raffigurano alcune imprese di Ercole al primo piano del loggiato e la Pala della Madonna della Misericordia costodita nella sala V al pian terreno.

 

L’omaggio ad Hans Clemer coniugato con lo Slow Art Day si realizzerà a pieno domenica 7 aprile, nel pomeriggio, con “Arte a ritmo lento”, la visita guidata sull’arte rinascimentale saluzzese, a cura di CoopCulture e con la partecipazione dell’artista Cinzia Pasero, che presenterà la sua collezione "Donna di fiori". Il percorso di visita toccherà diversi luoghi di culto e cultura: la Cappella di San Sebastiano dell’antico Vescovado di Saluzzo che ospita temporaneamente il polittico di Hans Clemer della Chiesa parrocchiale di Celle di Macra, il duomo di Saluzzo, Casa Cavassa e si concluderà presso Casa Pellico.

La presenza dell'artista Cinzia Pasero consentirà di soffermare l'attenzione sui particolari e di osservare alcuni lavori ispirati alla figura della donna.

Il costo della visita di domenica 7 aprile è di 5 euro a persona, gratuita per gli under 12 anni. La visita partirà alle ore 15.00 dall'Ufficio Turistico IAT, in piazza Risorgimento, 1 a Saluzzo.

 

Domenica 7 aprile è anche la giornata del nuovo Mercatino di Primavera proposto nel Quadrilatero Storico a Saluzzo. L’area è quella che comprende via Volta, piazzetta dei Mondagli con Casa Pellico. Partendo dalla casa museo dedicata al patriota risorgimentale e poeta, CoopCulture propone brevi visite guidate alla scoperta dell’Antica Contrada Carrera, detta oggi dei Portici Scuri, e di Casa Pellico. Le visite si concluderanno con l’omaggio di un piccolo assaggio “bio slow” preparato dallo chef, Marco Roberto del ristorante Casa Pellico.

Le visite guidate avranno inizio alle 14,30 e si proporranno ogni mezz’ora fino alle 17,30, con partenza dal porticato di Casa Pellico.

Il costo della visita guidata e degustazione finale è di 3 euro a persona, gratuita per i ragazzi sotto i 12 anni di età.


Informazioni

Per ulteriori informazioni e prenotazioni potete contattare l’Ufficio Turistico IAT in piazza Risorgimento, 1, al numero verde 800392789 o con email a saluzzo@coopculture.it www.bagesfutbol.net