15
Domenica 15 Marzo

"La riscoperta di Saluzzo e della sua fiera" Visita guidata ai luoghi della grande tela "Fiera di Saluzzo" (sec.XVII) di Carlo Pittara, in mostra alla GAM di Torino

Domenica 15 marzo, CoopCulture propone la visita guidata "La riscoperta di Saluzzo e della sua fiera" il cui tema è legato alla mostra in corso alla GAM di Torino: CAVALLI, COSTUMI E DIMORE. La riscoperta della "Fiera di Saluzzo (sec. XVII)" di Carlo Pittara, a cura di Virginia Bertone, aperta fino al 13 aprile 2020. 

La mostra alla GAM propone al pubblico il maestoso dipinto Fiera di Saluzzo (sec.XVII), presentato da Carlo Pittara nel 1880 alla IV Esposizione Nazionale di Belle Arti di Torino e che rievoca una fiera seicentesca fuori le mura di Saluzzo. La grande tela - 4,08 metri di altezza per 8,11 metri di larghezza - torna alla luce dopo 38 anni dall'ultima esposizione. 

La riscoperta di questa spettacolare opera offre l'occasione di una visita guidata a Saluzzo, che si trasforma in un piccolo viaggio di approfondimento sui luoghi e sui modi in si svolgeva il popolare appuntamento commerciale, mettendo in luce i cambiamenti degli spazi urbani e degli edifici e alcune curiosità sulle attività produttive e del commercio.

Il percorso parte dalla Castiglia, conduce nel centro storico, lungo Salita al Castello, include la Chiesa di San Giovanni, per poi scendere in Corso Italia e piazza Risorgimento e sul sagrato del Duomo di Saluzzo. 


Informazioni

La visita guidata partirà domenica 15 marzo alle 15.00, con ritrovo nella biglietteria della Castiglia, e terminerà intorno alle 17.30. E' opportuno prenotare.

Il costo dell'iniziativa è di 5 euro a persona, gratuita per le ragazze e i ragazzi con meno di 12 anni accompagnati.

Per info e prenotazioni si può contattare l'Ufficio Turistico IAT, piazza Risorgimento, 1, 12037 Saluzzo (orario di apertura: martedì-domenica 10.00 - 12.00 | 15.00 - 18.00), chiamando il numero verde: 800392789 oppure inviando un'email a saluzzo@coopculture.it